Bancatercas non si fida dell’ultima in classifica

TERAMO_“Basta leggere il roster della Snaidero – sono le parole di Andrea Capobianco – per capire le grandissime difficoltà che incontreremo nella partita di domani. Con l’innesto di Allen Udine ha trovato equilibrio e la capacità di mettere nelle migliori condizioni il grande talento di ogni singolo giocatore, a partire da Anderson, miglior realizzatore del campionato, passando per Forte, giocatore che ha vinto lo scudetto, e per ogni altro componente della squadra. Nelle ultime partite Udine ha giocato alla pari contro grandi squadre (Virtus Bologna, Roma, Cantù) e questo fa capire quanto sarà difficile domenica. Noi – prosegue il coach biancorosso – veniamo da una settimana di buoni allenamenti. La solita umiltà ed il solito spirito di sacrificio dovranno essere le basi per affrontare questa gara. Grandissima attenzione dovrà essere data all’aspetto difensivo, in cui oltre alle situazioni di uno contro uno e pick’n roll, e alle situazioni di uscita dai blocchi, dovremo preoccuparci molto dei rimbalzi, dove loro sono specialisti con Romero e Ortner. In attacco dovremo assolutamente giocare di squadra, perché l’esperienza e la capacità dei giocatori friulani potrebbero creare problemi se pensiamo di risolvere la partita individualmente”.

 

Leave a Comment