Ex Teleco: tornare al lavoro

ROSETO – Riaprire al più presto gli attuali stabilimenti di Roseto e riavviare alla produzione le maestranze della  ex Teleco. Questi i temi che sono stati al centro dell’incontro che si è svolto ieri in Municipio per iniziativa del Sindaco Franco Di Bonaventura con i rappresentanti dell’azienda Ecotech. Il colloquio ha avuto un esito positivo in quanto la Ecotech si è dichiarata disponibile, previo assenso del Giudice fallimentare e in tempi definiti, a rimettere in attività le macchine del vecchio stabilimento di Roseto per riavviare la produzione e ridare occupazione agli ex dipendenti. In tal senso il Sindaco si è impegnato a chiedere un incontro urgente all’inizio della prossima settimana con il Giudice per consentire l’immediata riapertura dei vecchi capannoni della Teleco e il reintegro delle maestranze per la ripresa dell’attività produttiva. Sempre nel corso dell’incontro la Ecotech ha inoltre ha dichiarato la propria disponibilità a proseguire la produzione di cavi in un nuovo stabilimento da realizzare presso l’area industriale adiacente l’autoporto.

Leave a Comment