Bancatercas supera anche Udine (80-73)

TERAMO – Sconfitta amara per la Snaidero Udine, vittoria che nutre la classifica di vertice per la Bancatercas Teramo. Sul tappeto del Palaska Snaidero e Bancatercas si dividono i tempi ma è la maggior caratura tecnica dei padroni di casa o, meglio, il talento della coppia Moss-Brown a far pendere la bilancia dalla parte dei biancorossi. Che partono male e sembrano soffrire per rincorrere Udine e riacciuffarla. Prima Romero nel primo periodo, poi Anderson nel secondo, hanno infatti lanciato la corsa della Snaidero che ha toccato il +9 al 7′ (11-20) e tenuto un costante +5 fino al 28-33. Teramo soltanto al 16′ ha messo il tabellone sul 33-33 con Amoroso, per poi gestire un leggero vantaggio, firmato dai 5 punti di Brown (45-40) alla sirena del primo tempo. La partenza nella ripresa è stata fulminante. Quando si ha un Moss nel motore (mvp della partita, 19 punti, 7 rimbalzi, 2 assist, 28 di valutazione) tutto è possibile, anche che nel giro di due minuti, giusto il tempo di segnare un canestro di Romero, assistere a un break di 8-0 che issa Teramo sul +9 (53-44) e poi fino al +15 del 27′ (67-52). Gli undici punti del folletto americano rompono l’equilibrio del match, girando la freccia in direzione del team di Capobianco. Sacchetti le prova tutte e il cambio di difesa sembra apportare i benefici sperati alla Snaidero: con la complicità del calo di tensione di Teramo, Allen e Anderson riportano la gara in equilibrio. Succede a cavallo tra il terzo e quarto periodo: Udine piazza un 19-4 che fissa il punteggio sul 71-71. Ma qui la luce si spegne o, meglio, si riaccende Teramo che sembra aver riposato: Udine segna soltanto con Ortner (73-73), Poeta e Carroll piazzano il colpo del ko (80-73). Ecco lo scout dell’incontro:
Bancatercas Teramo-Snaidero Udine 80-73 (15-21, 45-40, 69-63)
BANCATERCAS: Hoover 3, Brown 14, Carroll 10, Poeta 9, Amoroso 13, Jaacks 2, Piazza 2, Lulli 2, Cerella 6, Moss 19. N.e. Marzoli, Polonara. All. Capobianco.
SNAIDERO: Anderson 21, D’Ercole, Ortner 11, Antonutti 4, Di Giuliomaria 2, Forte 5, Romero 18, Allen 12, Buskevics. N.e. Musso, Maganza, Molinaro. All. Sacchetti.
ARBITRI: Mattioli, Reato, Sardella.
NOTE: tiri liberi, Teramo 17/20, Udine 10/13; tiri da tre, Teramo 7/28, Udine 5/18; rimbalzi, Teramo 35, Udine 22. Spettatori: 3.317.

Leave a Comment