Sorridono Sant. Chieti e Vasto

TERAMO_ In serie D vince la Sant nell’anticipo insieme con il Chieti e la Pro Vasto. Pareggi per Morro d’Oro, Canistro e Casoli. L’Angolana si arrende a Campobasso. In Eccellenza Cologna Paese ed Alba fanno 0-0, preannuncio di reclamo da parte della squadra di casa: i rossoverdi avrebbero infatti giocato dal 26’st con un solo fuoriquota in campo.Il S. Nicolò frena e sprofonda a Francavilla (3-1), Melotti ritorna in grande stile sulla panchina giallorossa: dopo il pari di domenica scorsa a Miglianico, ecco il successo ai danni della temibile formazione di Torti. Uuno- due di Pineto che affonda il Guardiagrele (0-2) Continua il periodo altalenante dei granata, che cedono l’intera posta alla squadra di Natale. Pareggio fra Atessa e Penne (0-0) I rossoblù di casa rinviano la salvezza anticipata, al cospetto della squadra di Montani, che conserva il quarto posto. La capolista Miglianico cala il poker in casa dela Spal Lanciano (1-4) Continua l’inarrestabile marcia della capolista, a segno con Mimola, Lomma, Chiacchiarelli e Navarra; di Cocco, nel finale, il gol della bandiera. Il S. Nicola Sulmona supera Lauretum (0-2) Un gol per tempo (Aureli e di Vitone) ed i biancorossi si confermano terza forza del girone. L’Aquila vicne facile (3-0) L’attaccante rossoblù messo fuori causa dopo pochi secondi di gioco (diversi punti di sutura alla tempia), ma i locali passano lo stesso grazie ad un autogol di Scarano ed alle reti di Dionisi e Taribello. Infine ancora un pari fra S.Salvo e Castello un punto che serve davvero poco. Fallito da Giannico un rigore accordato a due minuti dalla fine del primo tempo.

Leave a Comment