Un confronto generazionale tra le donne abruzzesi

TERAMO – Generazioni di donne a confronto. La Commisione Pari Opportunità della Provincia di Teramo organizza un ciclo di incontri nelle scuole superiori per presentare il “Quaderno di mentoring”, una pubblicazione che raccoglie le testimonianze di 106 donne abruzzesi attraverso la lente delle esperienze personali e professionali. Le donne della pubblicazione, informa una nota, parlano essenzialmente di lavoro, del percorso professionale, della condizione femminile nel contesto sociale, professionale e produttivo. Si comincia con una donna simbolo, Filomena Delli Castelli, 97 anni, “madre” della stagione Costituente italiana e poi si snodano le altre testimonianze, fra professioni e mestieri. “Una vera e propria banca dati con lo stile del racconto – ha dichiarato Germana Goderecci, presidente della Commissione Pari Opoortunità di Teramo – e per questo abbiamo scelto di parlarne nelle scuole, con i ragazzi e le ragazze, un confronto fra generazioni, nello spirito del “mentore”. Il primo incontro è in programma lunedì, alle ore 11.20, al Liceo Classico “M.Delfico”. Interverranno le donne teramane che con le loro testimonianze hanno contribuito a comporre il “Quaderno”: Margherita di Francesco, giornalista; Pina Manente, giornalista; Giulia Paola Di Nicola, docente, scrittrice; Cristina Mosca, scrittrice; Annalia Savini , fondatrice associazione On The Road, operatrice sociale; Giuliana Sanvitale, scrittrice. All’appuntamento saranno presenti anche la presidente della CPO Regionale, Manuela Villacroce e la vicepresidente Annarita Frullini.

Leave a Comment