Rieti. Nervi scoperti fra fughe, arretrati e fallimenti

TERAMO_ Nervi scoperti a Rieti prossimo avversario della Bancatercas. Inftati il destino della Nuova Sebastiani resta appeso ad un filo, anzi ad un doppio filo. Da una parte la squadra (ormai decimata per via della partenza di Prato e della recente fuga di Pervis Pasco, promesso sposo ad Ostenda) che aspetta entro domani il saldo di tutti gli arretrati. Dall’altra la società impegnata a fronteggiare il malumore dei giocatori e, nello stesso tempo, a trovare soluzioni per evitare la liquidazione a fine maggio. Se gli arretrati non dovessero essere elargiti la squadra è pronta ad incrociare le braccia e disertare gli allenamenti.

 

Leave a Comment