Tortoreto: per il sindaco decide il PD

TERAMO – “Mi sta a cuore l’unità del partito e delle forze di centrosinistra. Per questo faccio un passo indietro e rimetto ogni decisione al Pd a cui appartengo”. Il sindaco uscente Domenico Di Matteo risponde alle voci che lo vedrebbero in contrasto con il Partito Democratico di Tortoreto. in una nota diffusa dall’ufficio stampa del Comune. “Do la mia disponibilità, sicuramente, a guidare la coalizione ma ogni decisione deve essere presa collegialmente e non in via autonoma. Per questo motivo voglio che il partito decida serenamente il da farsi senza ostacoli per avviare candidature e progetti condivisi con tutte le forze che sono vicine al centrosinistra e che finora hanno dato sostegno a questa amministrazione che mi onoro di aver guidato. Rimetto quindi alla segreteria del Pd ogni decisione al riguardo”.

Leave a Comment