Sventato un colpo nella profumeria

TERAMO – Un cittadino dalla coscienza civile si accorge che qualcosa sotto casa non va, scopre che una squadra di ladri sta mettendo a segno un colpo, probabilmente milionario, e avverte la polizia. E’ stato sventata così una "spaccata" che era in parte già riuscita, la scorsa notte, in via D’Annunzio, a Teramo: una delle tre auto a bordo delle quali il "commando" di ladri era arrivato in centro, aveva già distrutto la vetrina di ingresso del negozio di profumeria Bon Marchè. Quello che poteva essere un colpo milionario si è per fortuna trasformato in un fallito assalto. Qualcuno nei palazzi vicini ha sentito il frastuono e, una volta affacciatosi sulla strada, ha notato i ladri in azione mentre spaccavano la vetrata: ha preso il telefono e ha chiesto l’intervento della polizia. La banda, capito che qualcosa stava andando storto, si è organizzata e ha lasciato libero il campo, dandosi alla fuga. Il personale della squadra volante della questura sta lavorando al caso per identificare gli autori del fallito colpo: ci sono alcuni dettagli che potrebbero permettere di scoprire i ladri.

Leave a Comment