Ex Lsu Val Vibarta: Ferranti ancora in sciopero della fame

TERAMO – L’Associazione dalla parte giusta per la tutela del cittadino, comunica, che, dalla manifestazione al Ministero del Lavoro a Roma, di mercoledì 25 marzo 2009 – cioè da ben 4 giorni – il Presidente Settimio Ferranti è in sciopero della fame e annuncia una manifestazione  pacifica per lunedì 30 marzo  davanti alla Prefettura di Teramo. Al prefetto Camerino l’associazione chiede di essere ricevuta in delegazione per la consegna di un dossier che stimoli la soluzione definitiva per l’annosa vicenda che vede coinvolte la lavoratrici ex Lsu della Val Vibrata. 

Leave a Comment