Venturoni: 4 milioni per la salute mentale

PESCARA – (Regflash) – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità, Lanfranco Venturoni, ha assegnato oltre 4 milioni di euro a sostegno di iniziative facenti parte del progetto "La salute mentale". Tre, in particolare, gli ambiti di destinazione delle risorse. Al progetto ex Armonia andrà la somma complessiva di tre milioni di euro; a borse lavoro per l’utenza psichiatrica l’importo di 877 mila euro; al fabbisogno del Centro regionale per le psicosi infantili della Asl dell’Aquila una cifra di 156 mila euro. L’importo totale servirà per sostenere programmi sul disagio relativamente all’annualità 2009 e per il Centro psicosi infantili anche per quella precedente. Il riparto per singola Asl è il seguente. Progetto ex Armonia: Avezzano/Sulmona 412.318,76 euro, Chieti 366.875,55 euro, L’Aquila 386.482,73 euro, Lanciano/Vasto 306.257,85 euro, Pescara 685.565,65 euro, Teramo 842.499,46 euro. Quanto alle borse lavoro: Avezzano/Sulmona 119.800,00 euro, Chieti 81.600,00 euro, L’Aquila 94.500,00 euro, Lanciano/Vasto 116.000,00 euro, Pescara 265.000,00 euro, Teramo 200.100,00 euro. "E’ un provvedimento che tutto il settore psichiatrico attendeva – ha commentato l’assessore Venturoni – e che va a sanare una situazione molto delicata. L’approvazione di questo finanziamento consente alle Asl di tutta la regione di dare continuità a validi progetti per il recupero dei malati psichiatrici e per il loro inserimento nel mondo lavorativo. E’ fondamentale – ha proseguito l’assessore Venturoni – fornire ossigeno alle strutture sanitarie perché possano offrire servizi e risposte adeguate ad un disagio, quello mentale, che va affrontato con estrema cautela e competenza".

Leave a Comment