E’ nata "Città di virtù", la lista di Befacchia

TERAMO – E’ stata presentata oggi la lista civica "Città di virtù", che sostiene Paolo Albi candidato sindaco. Di nuovo c’è che la lista è stata voluta ed è animata da Lino Befacchia (ed altri, tra cui Valdo Di Bonaventura): è una novità perchè quando era dentro il Pd Befacchia era accusato di troppa cautela nei movimenti. Questa volta invece ha creato una lista e raccolto l’offerta di Silvino e Albi di un candidato sindaco da far digerire al centro sinistra. Forse non ci si riuscirà, pare per ammissione anche dello stesso Befacchia, ma intanto di movimento la lista ne ha creato molto. Almeno nelle aspettative. Questo è quel che c’è di nuovo. Di vecchio c’è che per Befacchia, Albi e "i loro" una lista precisa con i nomi delle testate giornalistiche da invitare non esiste.  E’ evidentemente per questo che www.emmelle.it non è stata invitata, è evidentemente per questo che non sappiamo riferirvi dei contenuti della presentazione. "Nuove virtù"…troppo facile abbinarci il "vecchi vizi"…

Leave a Comment