Capobianco "A Milano proviamo a giocarcela"

TERAMO_I biancorossi a Milano decisi a difendere il quarto posto in classifica dall’assalto dell’Armani Jeans. Gara difficile per Lulli e compagni, reduci da una buona settimana di lavoro agli ordini di coach Capobianco e del suo staff. Il coach biancorosso commenta così la gara che i suoi andranno ad affrontare: “Domani ci attende una partita durissima, contro una squadra molto forte, che viene da cinque vittorie consecutive. Milano è una formazione completa, che ha ormai raggiunto la giusta quadratura, con grande equilibrio tra spazi perimetrali e spazi interni. Ogni loro giocatore può nello stesso tempo inventare un canestro ma anche creare un grande vantaggio per un compagno. Chiare sono le priorità del loro gioco, ma allo stesso tempo chiara è la capacità di adeguarsi agli adattamenti difensivi degli avversari, e quindi le priorità diventano altre. L’Armani Jeans è capace di difendere in modo aggressivo e con grandissima intensità. Dopo la partita contro Rieti – conclude Capobianco -, in cui siamo riusciti ad impostare il ritmo e a suddividere le responsabilità fra tutti i giocatori, a Milano l’attenzione dovrà essere rivolta alla cura di ogni dettaglio, a partire dai tagliafuori difensivi, per finire col corretto posizionamento in ogni situazione d’attacco. Solo così facendo, e partendo da una difesa attentissima, possiamo pensare di provare a giocarci la partita”.

Leave a Comment