L’ospedale Mazzini fa posto ai feriti del sisma

TERAMO – All’ospedale Mazzini di Teramo tutte le operazioni di routine sono state bloccate, si cerca di sgombrare posti letto utili ad accogliere i feriti che stanno giungendo dalle zone del sisma. Ancora non si conoscono nel dettaglio le cifre ma sono numerosi i pazienti che hanno raggiunto l’ospedale teramano, alcuni con mezzi propri altri con autoambulanze. Nel frattempo, l’ufficio stampa della Asl comunica che il centro trasfusionale sarà aperto fino alle 20 di stasera, se ce ne sarà bisogno anche oltre tale orario. In queste ore si sta cercando di contattare i donatori abituali, ma l’invito è esteso ovviamente a tutti, in particolare si segnala la necessità di sangue del gruppo 0 negativo.

Leave a Comment