Stasera in Cattedrale il ricordo dei defunti

TERAMO – Solidarietà alla comunità aquilana colpita dalla tragedia giunge anche dal vescovo di Teramo-Atri, Michele Seccia, raccolto in preghiera per le vittime del sisma e le famiglie che piangono i propri cari. La Diocesi di Teramo-Atri, informa una nota, mentre è in corso la verifica di danni in alcuni paesi più vicini all’area dell’epicentro del sisma, attraverso la Caritas e l’associazionismo sta raccogliendo adesioni di disponibilità e accoglienza perché siano alleviate sofferenze e disagi di tante persone. Per questo fine, state messe a disposizione alcune strutture recettive. “Quanto prima  – si legge nella nota – saranno comunicate le indicazioni operative per meglio coordinare gli interventi di solidarietà senza intralciare l’azione degli operatori della protezione civile e delle forze dell’ordine cui va la gratitudine per il pronto intervento”. Questa sera nella Cattedrale di Teramo, il vescovo dedicherà il momento di preghiera previsto per la preparazione alla Pasqua, al ricordo dei defunti e alla meditazione sul salmo 22.

Leave a Comment