Però manteniamo la calma!

TERAMO – In questi minuti in città si rincorrono voci per una nuova scossa che starebbe per colpire la città. Si racconta dell’evacuazione dell’ospedale di Teramo. Nulla di tutto ciò, ovviamente, è vero. Attenzione: è pericoloso diffondere voci di pericoli imminenti (che peraltro non possono essere previsti). Non è vero che si sta evacuando l’ospedale di Teramo, non è vero che ci sia l’ordine (da chi, poi?) di abbandonare le case e gli uffici. In ospedale, con il rigore e il coraggio e la passione degli utlimi due giorni, si continua a lavorare per aiutare L’Aquila. Non deve essere Teramo il problema dell’Abruzzo. Ne’, tanto meno, qualche incosciente che si diverte alle spalle di chi, ingenuamente, si lascia spaventare. La Polizia è in giro a gridare a gran voce, con l’altoparlante, che non ci sono allarmi, ne’ evacuazioni, ne’ motivi per scendere tutti in piazza. E, poveretti, hanno ben altro da fare…

Leave a Comment