Scongiurato il tentativo di un suicidio

TERAMO – Scongiurata una tragedia ieri nel tardo pomeriggio, dove gli agenti della Polizia di Teramo, dopo la segnalazione di un avvistamento di una donna in stato confusionale, sono riusciti a mettere fine agli intenti suicida di una donna. Gli agenti hanno raggiunto la donna sul viadotto in uscita dalla superstrada per il centro commerciale, mentre era intenta ad arrampicarsi sul guard-rail mentre, con lo sguardo nel vuoto, si faceva il segno di croce. Afferrata immediatamente prima di commettere il gesto estremo, la donna, che da tempo soffriva di crisi depressive per problemi familiari, è stata  tranquillizzata e accompagnata dagli agenti in ospedale e presa in cura dai familiari giunti immediatamente.

Leave a Comment