Chiodi accetta l’aiuto di Carla Bruni

L’AQUILA – "Ho deciso di accettare la proposta di Carla Sarkozy e nel pomeriggio le telefonero’ per ringraziarla". Cosi’ il presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi ha fatto sapere ai giornalisti di voler accettare la proposta della premiér dame che in una lettera si era dichiarata turbata alla vista delle immagini che riguardano l’ospedale de L’Aquila e che si era offerta di fare un regalo proprio all’ospedale. Chiodi ha inoltre annunciato che da questa mattina sono al lavoro le 1500 persone chiamate a verificare la staticita’ degli edifici delle zone colpite dal terremoto. Ha inoltre sottolineato che sono 20mila i posti nelle tendopoli e 14mila quelli negli alloggi. (fonte Agi)

Leave a Comment