Il Comune di Teramo differisce le procedure delle gare indette

TERAMO – Le procedure aperte relative le gare indette dall’amministrazione comunale, per via dell’evento sismico, sono differite a data da destinarsi. Le gare coinvolte dal provvedimento sono le seguenti:

– ristrutturazione ed ampliamento di un edificio comunale sito a Teramo in Via Fonte Regina – 2° lotto (indetta per il 16 aprile 2009);
– manutenzione straordinaria pile ed impalcati dei ponti cittadini. Revisione sistema di smaltimento acque meteoriche Ponte San Francesco (indetta per il 21 aprile 2009);
– adeguamento ed ammodernamento edifici scolastici. Consolidamento scuola comunale Via De Albentiis (indetta per il 28 aprile 2009);
– gestione in concessione del “Bar del Tribunale” (indetta per il 30 aprile 2009).

In considerazione del fatto che i tecnici comunali sono impegnati in operazioni indifferibili  di sopralluoghi e verifiche, tutti i soggetti interessati a partecipare alle gare elencate sono invitati a rinviare la presa visione degli elaborati progettuali e dei siti interessati.

Leave a Comment