Madonna: 500mila dollari per l’Abruzzo

TERAMO – Madonna risponde all’appello del sindaco di Pacentro, il paese originario dei suoi nonni, e dona fondi per le vittime del terremoto in Abruzzo. Lo scrive il sito "E! News", che cita un comunicato della popstar americana nel quale si dice "felice di poter dare una mano alla citta’ dalla quale arrivarono i miei nonni". "I miei pensieri – dice Madonna – vanno alle famiglie che hanno perso i loro cari o le loro case". L’agente della cantante, Liz Rosenberg, non ha voluto precisare a quanto ammonta la donazione ma, secondo quanto scrive il sito di spettacolo americano, si aggirerebbe intorno ai 500mila dollari. Carla Bruni, la moglie del presidente della Repubblica francese, Nicolas Sarkozy, come è noto, ha inviato ieri un lettera al presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, nella quale esprime la sua ”estrema compassione per le famiglie e per tutta l’Italia, duramente colpite” e annunciando un ”dono per l’ospedale dell’Aquila”. ”Profondamente emozionata e afflitta dalla notizia del terremoto che ha devastato la Regione Abruzzo, provocando un numero considerevole di vittime nella popolazione dell’Aquila e dei suoi dintorni – si legge nella lettera scritta in italiano da Carla Bruni-Sarkozy a Chiodi- tengo a testimoniare la mia estrema compassione per le famiglie e per tutta l’Italia, duramente colpite”. ”In queste drammatiche circostanze -sottolinea ancora-, tengo anche a salutare l’efficacia dell’organizzazione nonche’ l’eccellente coordinamento dei soccorsi. Desidero contribuire personalmente all’immenso slancio di solidarieta’ manifestatosi per aiutare le vittime facendo un dono per l’ospedale dell’Aquila. La prego di credere, Signor Presidente, alla mia totale disponibilita’ nel sostenere lo sforzo di ricostruzione della vostra bella regione”.

Leave a Comment