Isola. Fornaio regala cornetti a quelli che hanno dormito in auto

TERAMO_ La cronaca fa registrare episodi di grande partecipazione in un momento nel quale anche la popolazione teramana è coinvolta nel rischio sisma.  E allora non passa sotto silenzio il gesto di solidarietà compiuto da un fornaio, Domenico Di Ventura che ha il forno a Cerchiara una frazione del Comune di Isola del Gran Sasso. Questa mattina con il furgone pieno per consegnare il pane a Teramo si è accorto che i due mega parcheggi siti proprio sotto il santuario di San Gabriele erano stati letteralmente presi d’assalto dai residenti che vi avevano trascorso la notte. E Domenico ha potuto vedere che in molte, moltissime auto c’erano bambini coperti alla meglio che non sapevano, magari quelli più piccoli spiegarsi, che cosa stesse accadendo. <E’ stato un attimo- ha raccontato il fornaio- mi sono fermato e alle auto nelle quali vedevo che dentro c’erano i bambini ho regalato i cornetti che avevo appena sfornato per consegnare nel solito giro a Teramo. Ho cercato di accontentare tutti e comunque tutti i cornetti che avevo a disposizione li ho regalati. Per dare a tutti un segnale di coinvolgimento, un segnale di partecipazione ad una situazione psicologica pesante che ci sta coinvolgendo tutti>.

Leave a Comment