Seven Roseto retrocede in Lega A Dilettanti

ROSETO – La Seven 2007 Roseto perde contro la Prima Veroli e retrocede in Lega A dilettanti con due giornate di anticipo. La matematica condanna definitivamente i biancazzurri ad abbandonare la Legadue dopo una partita il cui risultato non è mai stato in discussione. Roseto perde 21 palloni e tira poco e male (36%), gettando alle ortiche il predominio a rimbalzo contro i quotati avversari (34 palloni arpionati contro i 26 della Prima). Veroli dal canto suo si limita all’ordinaria amministrazione una volta che ha messo l’incontro sui giusti binari. Miglior realizzatore della gara è Rossi, con 19 punti, mentre il top scorer biancazzurro è Holland con 14 punti, segnati con un 4/14 al tiro. Bavcevic le ha tentate tutte, ruotando gli uomini a sua disposizione ma non è mai riuscito a far imprimere ai suoi ragazzi un’inversione di tendenza al match, anche se fino praticamente alla metà del secondo quarto tutto era ancora in discussione. E’ mancato soprattutto l’apporto delle bocche da fuoco principali del Roseto che non hanno dato il contributo atteso in attacco. Lo scout dell’incontro:
Prima Veroli-Seven 2007 Roseto 75-51 (23-14, 40-28, 54-36)
Prima Veroli: Mariani 2, Rossi 19, Gatto 7, Rezzano 8, Plumari 7, Nissim 14, Mian 8, Pettinella 2, Bianchi ne, Hines 8. All. Trinchieri.
Seven 2007 Roseto: Ruini, Borsato, Ringstrom 8, Kitzinger 7, Lorenzetti 3, Pazzi 7, Rush 6, Lagioia 3, Monti 3, Holland 14. All. Bavcevic.
Arbitri: Caroti, Vicino, Beneduce.
Note: tiri da 2 Veroli 13/27, Roseto 13/35; tiri da 3 Veroli 10/26, Roseto 3/9; tiri liberi Veroli 19/26, Roseto 16/20.

Leave a Comment