Forse c’è vita sotto una casa in via D’Annunzio

L’AQUILA – Si tratterebbe di un iracolo, se fosse vero. I geofon, i rilevatori di voci e suoni in possesso dei soccorritori all’Aquila, avrebbero rilevato tracce di vita sotto le macerie di una palazzina in via Gabriele D’Annunzio. I soccorsi sono scattati immediatamente, ma c’è molta cautela da  parte della Protezione civile. Si potrebbe trattare di un uomo ancora vivo. Si attendono con ansia conferme positive.

Leave a Comment