A Pineto servono sedie a rotelle

TERAMO – Salgono a 2800 le persone ospitate presso le strutture sul territorio di Pineto e nonostante alcune criticità, spiega una nota del Comune, si continuano ad accogliere, nel migliore dei modi, le famiglie aquilane. A Pineto c’è bisogno di sedie a rotelle, girelli ed altri presidi sanitari per persone diversamente abili. Chi ha disponibilità in questo senso deve contattare il Centro di Prima Accoglienza allo 0859495283. “Stiamo cercando di dare il massimo sostegno”, ha sottolineato il sindaco Luciano Monticelli, “la nostra organizzazione è al massimo ma si avvertono le prime situazioni di difficoltà. Anche perché nel nostro centro di prima accoglienza, allestito nella sala polifunzionale, arrivano famiglie terremotate ospiti in altri comuni ma che hanno qualche difficoltà nell’ottenere assistenza. Arrivano in continuazione famiglie dalla provincia dell’Aquila. E si fa quel che si può. Devo dire che la nostra struttura di protezione civile, coordinata dal responsabile Biagio Castagna, sta dando il massimo sostegno, anche per quanto riguarda l’assistenza ai malati, ai diversamente abili. Mi sento di ringraziare al momento tutta la popolazione di Pineto, il personale del comune che da lunedì mattina è operativo per le emergenze, tutti quei volontari che ci stanno dando una grossa mano. Senza di loro avremmo incontrato molte difficoltà”.

Leave a Comment