Due scosse in mezz’ora

L’AQUILA – (Ansa) – Una scossa di magnitudo 3.2 e’ stata avvertita dalla popolazione nella provincia dell’Aquila questa sera alle 21.36. Le localita’ prossime all’epicentro, informa la Protezione civile, sono Capitignano, Montereale e Campotosto. Secondo i rilievi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’evento sismico e’ stato registrato alle ore 21.36. Una ventina di minuti dopo un’altra scossa sul Gran Sasso, questa volta di magnitudo 3.0. A Teramo, che si sta organizzando come ogni sera per un’altra notte di riparo dal terremoto, le due scosse sono state avvertite da pochi.

Leave a Comment