"In questo momento solo politica con la P maiuscola"

L’AQUILA – (Regflash) – "Il lavoro dei volontari della Protezione civile, in questi giorni, è stato straordinario. Ritengo che la politica regionale, in questo momento, debba mettersi al servizio del Dipartimento, raccogliendo le istanze provenienti dal territorio e dimostrando serietà, coscienza e grande determinazione". Lo ha detto oggi l’assessore Daniela Stati parlando della necessità di offrire assoluto sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto e del rapporto tra politica e territorio. "Gli unici che possono permettersi di dire se c’è qualcosa che non va – ha aggiunto Stati – sono gli sfollati, coloro che hanno perso un tetto, in molti casi gli affetti e sono sottoposti a continui disagi. La Politica regionale invece deve mettere a disposizione del Dipartimento di Protezione civile le proprie strutture, come sta facendo, per intercettare le esigenze delle popolazioni colpite dal sisma. Oggi non c’è tempo per pensare ai diversi colori politici ma deve esistere per tutti solo la Politica con la P maiuscola. I volontari? Si è attivato da subito un sistema di volontariato di Protezione civile eccezionale – ha concluso l’assessore – Ho visto volontari delle zone colpite che hanno prima soccorso i propri cari, li hanno portati in salvo e poi si sono messi immediatamente a disposizione della nostra struttura di Protezione civile. A loro va il mio personale ringraziamento, quello dell’intera giunta regionale e di tutta la comunità abruzzese interessata dal terribile sisma".

Leave a Comment