Atletico ed ora si pensa ai playout

TERAMO_Saranno F&G San Giorgio, Gruppo Fassina e Fomet Imola a far compagnia nei playoff all’Atiesse C5. Sono questi i verdetti emessi dall’ultima giornata del girone A di serie A2, che nel turno di due settimane fa aveva invece sancito la promozione del Kaos Futsal. La grande protagonista degli ultimi quaranta minuti della regular season è la F&G San Giorgio, che espugna 2-0 Domusdemaria e affossa le speranze dei sardi di Giovanni Melis, che potevano giocare per due risultati su tre. I marchigiani salgono al terzo posto a quota 43, gli stessi punti del Gruppo Fassina che tra le mura amiche piega 4-2 la Sporting Marca: la squadra di Giuseppe Mungo deve però accontentarsi del quarto posto a causa della differenza reti negli scontri diretti contro quella di Luigi Pagana. La Fomet Imola, malgrado il 3-3 casalingo contro il Casinò di Venezia, aggancia invece il quinto posto a spese del Calcio a 5 2007: i romagnoli di Mario Neri centrano l’obiettivo playoff grazie agli scontri diretti contro i sardi (successo in casa, pareggio in trasferta). Passerella per il Kaos di Velimir Andrejic, che al PalaSavena festeggia la serie A superando 4-2 l’Atlante Grosseto già retrocesso; perde in trasferta anche l’altra squadra scivolata in serie B, il Torino, che al Palalambioi si arrende 2-1 alla Kiwi Canottieri BL. Bella vittoria esterna dell’OLSV Atletico Teramo, che si impone 9-4 in trasferta contro un rimaneggiato Atiesse C5; travolgente l’Alma Group Magione, che al Palazzetto dello Sport rifila sette reti al Centro Verde Assemini.

Leave a Comment