Giochi. Lunedì Pescante sarà a L’Aquila

TERAMO_ Mario Pescante, commissario straordinario dei Giochi del Mediterraneo e abruzzese di nascita, si batterà affinchè i Giochi del Mediterraneo possano svolgersi regolarmente in Abruzzo nonostante le mille difficoltà causate dal tragico terremoto. "Lunedì 27 saremo a L’Aquila tutti insieme per attestare la volontà di avere i Giochi", l’Abruzzo non deve sopravvivere, ma deve tornare a vivere e lo sport puo’ dare un grande contributo in questa direzione. Non faccio l’elenco dei disagi che ci sono -prosegue Pescante- ce la faremo". Le difficoltà principali riguardano le strutture: "Evidentemente ci sono problemi relativi agli impianti, ma vogliamo andare a L’Aquila", dice Pescante. "Vedremo se sarà possibile ospitare comunque il girone della nazionale di calcio dei Giochi del Mediterraneo. Abbiamo il grandissimo problema delle disponibilità alberghiere ma non chiediamo nulla: nè disponibilità nè di fare eccezioni. Vorrà dire che trasferiremo molti alloggi addirittura a Roma -osserva Pescante-, ma avremo la solidarietà e la comprensione di tanti paesi".

Leave a Comment