Menù di pesce per solidarietà alle popolazioni del terremoto

TERAMO – Menu’ di pesce per essere solidali con le popolazioni colpite dal sisma. Quasi 2 quintali tra pesce azzurro e sogliole sono stati inviati oggi in Abruzzo. Lo hanno fatto le cooperative di Anzio aderenti alla Federcoopesca-Confcooperative che hanno donato pescato semplice da poter preparare anche con cucine da campo. Dal Lazio alla Liguria, dagli armatori di Santa Margherita Ligure e’ partita l’iniziativa di donare il ricavato di una giornata di pesca in favore di enti che operano nel territorio del sisma. (fonte Ansa)

Leave a Comment