Le cerimonie del 25 aprile a Teramo

TERAMO – Il 64° anniversario della Liberazione d’Italia, sarà celebrato a Teramo, sabato 25 aprile, con le stesse modalità in cui si è svolto negli anni passati, e con l’organizzazione congiunta di Comune, Provincia e ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.
Alle ore 10.30 il primo atto della giornata, con la deposizione di una corona d’alloro presso il Monumento ai Caduti per la Resistenza di Largo Madonna delle Grazie. Al termine, le autorità partecipanti muoveranno in corteo verso il Monumento ai Caduti di tutte le Guerre di viale Mazzini, attraverso il seguente itinerario: Largo Madonna Delle Grazie, via Savini, via San Berardo, p.zza Martiri della Libertà, via Delfico, v.le Mazzini. All’arrivo, previsto per le ore 11.00, presso lo stesso Monumento verrà deposta una corona d’alloro, e seguirà l’intervento del Commissario Straordinario del Comune di Teramo, Leopoldo Di Mattia.
Alla celebrazione sono state invitate a partecipare le autorità politiche, civili, militari, amministrative e religiose, oltre alle associazioni di ex combattenti.

Leave a Comment