Ancora una scossa di magnitudo 3 in provincia dell’Aquila

TERAMO – Un’altra scossa sismica di magnitudo 3 e’ stata avvertita alle 10,57 di questa mattina dalle popolazioni in provincia dell’Aquila. L’epicentro è quello del distretto sismico Velino – Sirente e interessa i comuni di Fagnano Alto, Fossa, Ocre, Poggio Picenze, Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, San Demetrio ne’ Vestini, Sant’Eusanio Forconese e Villa Sant’Angelo ed è stato registrato ad una profondita’ di 9,4 km.

Leave a Comment