Calcio a 5. Bologna penalizzato. Atiesse vince il campionato

TERAMO_ Brutta tegola per il Kaos Bologna, squadra che aveva vinto il campionato di serie A2 di calcio a 5 (girone A). La Disciplinare della Figc l’ha penalizzato di 10 punti, impedendogli, quindi, di essere già promossa in serie A. La motivazione è stata l’aver schierato il calciatore Cleverson Lilton Pelc, in posizione irregolare di tesseramento poichè già svincolato a inizio stagione. Con i 10 punti in meno la squadra bolognese si trova seconda in classifica, perdendo la già festeggiata promozione in serie A grazie alla quale avrebbe perfino partecipato ai play-off scudetto, giocando gli ottavi contro il Bisceglie. Il campionato a questo punto è vinto dall’Atiesse di Quartu Sant’Elena (Cagliari) che è promosso in A, e il Kaos, 2° a 43 punti, dovrà partecipare ai play-off di A2 per sperare ancora nella promozione. La società bolognese farà ora ricorso alla corte di giustizia federale. Una brutta storia ed una velenosa coda di fine stagione, mentre l’Atletico Teramo deve ancora disputare i playout salvezza.

Leave a Comment