Il Maggio Fest apre con il "Pranzo di Ferragosto"

TERAMO – Apre con una personale di un regista, Gianni Di Gregorio, la 18esima edizione di Maggio Fest, il Festival di primavera promosso da Spazio Tre e dedicato al cinema, al  teatro, alla danza, e alla musica. Il film di Gianni Di Gregorio “Pranzo di Ferragosto”  verrà proposto domani al cinema Smeraldo di Teramo. Il regista, informa una nota, sarà presente alla proiezione del film introdotto dal critico Leonardo Persia.”Pranzo di Ferragosto” è l’opera prima di Gianni Di Gregorio, informa una nota, e nasce da un riferimento autobiografico del regista cosceneggiatore di Gomorra. “Trattasi di uno scherzo non innocuo su un figlio unico di madre vedova – si legge nella nota – un ragazzone di 60 anni che si trova a dover accudire quattro vecchiette ovviamente capricciose e bizzose. Sotto l’’egida della malinconia e di una rara intelligenza di racconto, il film tratta con gran spirito un tema importante e delicato come la terza età, visto nella geografia sentimentale folk dell’ Italia media che si è subito immedesimata”. Il film è stato la rivelazione dell’ultimo  Festival di  Venezia.

Leave a Comment