Minaccia passanti e fora gomme: arrestato

GIULIANOVA – In preda molto probabilmente a un raptus, le cui cause sono in corso di accertamento, un 41enne di Giulianova, impugnando un coltello a serramanico, ha terrorizzato nl centro cittadini i passanti e forato i pneumatici di sei autovetture, prima di essere bloccato dai carabinieri. S.C. si è inspiegbilmente scagliato con tre autovetture in sosta e con il coltello ne ha bucato tutte le gomme, sotto gli occhi terrorizzati di numerosi pasanti. Ha anche minacciato con il coltello una donna, prima di danneggiarle l’autovettura e lo stesso ha fatto, dopo essersi trasferito al Paese, con un’altra automobilista che ha anche colpito con uno schiaffo e un pugno, procurandole ferite giudicate guaribili in una settimana. La sua follia è stata bloccata nel parcheggio dell’ospedale civile, dove ha ingaggiato una colluttazione con i carabinieri di una pattuglia del nucleo radiomobile che lo avevano inseguito dopo il danneggiamento dell’ultima macchina. L’uomo è stato arrestato con le accuse di danneggiamento aggravato, lesioni personali, minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, con l’aggravante della continuazione.

Leave a Comment