D’Agostino: «Scongiuriamo l’astensione con la sobrietà»

TERAMO – "Riteniamo che la sobrietà sia l’unico modo di favorire la partecipazione scongiurando l’astensione dei cittadini". E’ quanto annunciato dal presidente della Provincia, Ernino D’Agostino, nel corso di una conferenza stampa convocata per presentare la sua candidatura e le liste d’appoggio per la coalizione di centro sinistra che sostiene il presidente uscente nel rinnovo del suo mandato."Sappiamo Innovare, Riformare , Crescere" è lo slogan di una campagna elettorale dai toni moderati, come voluta da D’Agostino, per essere "solidali e rispettosi nei confronti delle famiglie vessate dalla crisi economica e dalle difficoltà sopraggiunte dopo il sisma". Il piano di messa in sicurezza degli edifici, il riconoscimento dello stato d’emergenza anche per i comuni della Provincia lesionati dal terremoto, il ruolo degli enti locali nella ricostruzione e la continuità politico-amministrativa sono i punti cardine di un programma elettorale sostenuto oltre che dal Partito Democratico, anche dalla lista dell’Italia dei Valori, da Sinistra e Libertà, da Rifodazione Comunista, dal Partito dei Comunisti italiani e dall’Unione Democratici Teramani, la lista civica promossa da Lino Silvino. All’incontro di presentazione era presente anche il candidato sindaco per il centro sinistra, Paolo Albi. "Siamo soddisfatti del lavoro compiuto – ha dichiarato D’Agostino presentando le liste – ci presentiamo come una coalizione vincente e convincente, capace di garantire stabilità amministrativa e capace di esprimere candidature significative da parte della società civile". Programma e candidati a sostegno di "D’Agostino Presidente" saranno tuttavia presentati nel corso di un incontro pubblico con i cittadini mercoledì alle 18 nella Sala Polifunzionale della Provincia.

Leave a Comment