La cocaina nascosta nella cassetta della posta

MARTINSICURO – Avevno nascosto la cocaina nela cassetta della posta, credendo di sfuggire ai controlli. Non potevano immaginare che il potente fiuto di Black, uno stupendo esemplare di Labrador della compagnia carabinieri cinofili di Chieti, li avrebbe smascherati. Lo stupefacente, circa 20 grammi, era dentro due pacchetti delle sigarette. Nell’operazione sono stati sequestrati anche tre etti di sostanza da taglio e il materiale per il confezionamento delle dosi che si trovavano in un locale al pianterreno dell’abitazione di Villa Rosa dove sono stati bloccati D.X., albanese di 25 anni, e la convivente rumena A.G., 24 anni. Per entrambi sono scattate le manette con la contestazione di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Leave a Comment