Ubriaco, tenta di violentare una trentenne

TERAMO – Stava andanado a lavorare, questa mattina alle 5.30, quando è stata aggredita alle spalle da un giovane ubriaco che ha tentato di violentarla. E’ successo in piazza Cellini, a Teramo, Il giovane è stato arrestato dagli agenti della squadra volante, intervenuti dopo la richiesta della donna, terrorizzata, al 113. Il giovane è stato bloccato dai poliziotti subito dopo, mentre vagava con la bicicletta. Era in evidente stato di ubriachezza. Secondo quanto riferito dalla vittima nella sua denuncia, il giovane avrebbe avvicinato alle spalle l’operaia trentenne e ha cercato di buttarla a terra, dopo averla palpata e cercato di baciarla. Lei è però riuscita a divincolarsi e a rifugiarsi in un androne da dove ha chiesto aiuto alla polizia. F.C., 19enne teramano già noto alle forze dell’ordine, è stato rintracciato a poca distanza, sempre in centro storico, e arrestato con l’accusa di violenza sessuale.

Leave a Comment