Apre liberamente al pubblico il Centro Etnomusicologico d’Abruzzo

TERAMO – In occasione della Notte dei Musei, iniziativa europea coordinata dal ministero della Cultura francese, il Centro Etnomusicologico d’Abruzzo apre al pubblico proponendo una visita guidata e la proiezione del documentario etnomusicologico dedicato a Sant’Antonio Abate e le farchie di Fara Filiorum Petri, in provincia di Chieti. A seguire, informa una nota, si terrà la degustazione di vino della Tenuta Cerrano e l’incontro con la musica tradizionale abruzzese riproposta dal gruppo “Il Passagallo”. All’iniziativa ha aderito l’assessorato alla Cultura di Pineto con la collaborazione del Ministero dei Beni Culturali.  Per l’assessore alla cultura del comune di Pineto, Nerina Alonzo, la manifestazione sarà “l’occasione per far conoscere il Centro Etnomusicologico, attrezzato in maniera tale da consentire al visitatore di ripercorrere la storia e le tradizioni di un popolo come quello abruzzese”.

Leave a Comment