La Teknoelettronica «conquista» l’Elite

PRATO – La Teknoelettronica Teramo centra la salvezza conquistando la salvezza fuorti casa, esattamente come lo scorso anno conquistò la promozione in questa serie A d’Elite sul campo del Pressano. A Prato la Teknoelettronica ha conquistato l’intera posta in palio e condannando alla retrocessione l’Alpi Prato con una partita perfetta, giocata con grande intensità e carattere, tali da permettere un exploit in trasferta, il primo di questo campionato e anche il più importante. Non ci sarà bella, dunque, perchè Corrado e compagni hanno chiuso sul 2-0 lo scontro diretto di questa finale play-out. Trascinati da un grandissimo Maretic (15 reti e un palo su rigore) e con Kocic super tra i pali (8 rigori avversari neutralizzati), i biancorossi hanno subito aggredito gli avversari senza dar loro modo di entrare in partita. Lo score del match parla chiaro: la Tekno è partita 2-0 con Salmin e Maretic sostenuti da Maraldi e Andrea Di Marcello e ha allungato subito fino al 10-5, tenendo a distanza il Prato che ha provato a rientrare (9-12) ma è stato fiaccato dagli inesorabili colpi del terzino croato biancorosso: 19-12 il finale di primo tempo per la Teknoelettronica. La ripartenza nella ripresa ha fatto pensare a un recupero dei padroni di casa, che si sono rifatti sotto fino al 17-20 ma si è trattato dell’unica fase di… riposo dei teramani che sono ripartiti meglio del primo tempo, nonostante i toscani abbiano provato la marcatura a uomo su Maretic. Da qui in poi è stato un allungo costante, con i Maraldi e soci sempre sopra di 7 reti, fino al 24-31 liberatorio finale. La matricola ha chiuso alla grande il campionato d’Elite, come alla grande lo aprì, a fine settembre scorso, battendo all’esordio i Campioni d’Italia del Casarano che proprio ieri sera si sono confermati vincitori dello scudetto.Ecco il tabellino della partita-salvezza
Alpi Prato-Teknoelettronica Teramo 24-31 (12-19)
Alpi Prato: Bar, Figini; Dei 5, Carmignani 2, Tibollo, Cortese, Antonio 8, Geraci, Rossi 1, Meoni, Volpi 3, Romano 5, Gori, Nicotra. Allenatore: Kobilica.
Teknoelettronica Teramo: Di Marcello P., Kocic; Limoncelli, Di Marcello A. 4, Maretic 15, Rispoli V., Rispoli A., Gaetano A. 1, Salmin 6, Angeletti, Kajtez 1, Corrado 1, Maraldi 3, Farumi. Allenatore: Trillini.
Arbitri: Alperan e Scevola

Leave a Comment