Lavoro e sviluppo i temi dell’incontro di Albi con i cittadini di Scapriano e San Nicolò

TERAMO – Il lavoro e i riflessi dell’attuale congiuntura economica sul tessuto produttivo locale sono stati i temi al centro dell’appuntamento elettorale convocato ieri da Paolo Albi, candidato sindaco per il centro-sinistra, con i residenti delle frazioni di San Nicolò e Scapriano. “L’amministrazione comunale – ha dichiarato Paolo Albi – dovrà aggregare tutto ciò che nel territorio è capace di produrre ricchezza attraverso l’individuazione di soluzioni per il breve e medio periodo. Vogliamo dare maggiore impulso ai servizi per l’impiego, creare nuove sinergie con i soggetti preposti allo sviluppo locale e promuovere politiche integrate tra istruzione, formazione permanente e lavoro”. Nel corso degli incontri, informa una nota, il candidato ha posto l’accento sulla necessità di un potenziamento del trasporto pubblico e l’individuazione di interventi per migliorare la viabilità attraverso la riorganizzazione delle infrastrutture primarie e secondarie. A San Nicolò erano presenti i candidati locali al Comune della coalizione a sostegno di Paolo Albi, il candidato presidente alla Provincia di Teramo, Ernino D’Agostino e i candidati alla carica di consigliere provinciale della coalizione di centrosinistra.

Leave a Comment