Pedoni attraversano la strada fuori dalle strisce? Vanno multati

TERAMO_I pedoni che attraversano la strada fuori dalle strisce? Devono essere multati. Lo ha deciso la Cassazione, aggiungendo inoltre che nel caso in cui il pedone abbia attraversato fuori dalle strisce e sia rimasto vittima di un incidente la colpa è sempre sua. La decisione arriva dalla convalida della sanzione amministrativa disposta dalla polizia municipale di un comune nei confronti di un residente colpevole di aver attraversato la carreggiata senza servirsi degli appositi passaggi pedonali sistemati ad una distanza di 20 metri dal luogo dell’attraversamento. Il Codacons però non è assolutamente soddisfatto della decisione presa dalla Cassazione: « Raramente gli automobilisti rispettano le strisce pedonali -spiega il Presidente Codacons Carlo Rienzi- il Codice della strada disciplina chiaramente l’attraversamento pedonale ma è altrettanto vero che le strisce raramente vengono rispettate dagli automobilisti, i quali non lasciano la dovuta precedenza ai pedoni. Una siffatta situazione, generalizzata su tutto il territorio, rende quindi indifferente per il pedone attraversare sulle strisce o fuori dalle strisce. Senza contare che in molte città, le zebre sono spesso poco visibili perchè quasi del tutto cancellate dall’asfalto».

Leave a Comment