Al via i corsi per l’inserimento lavorativo ai Giochi del Mediterraneo

TERAMO  – Prendono il via lunedì le lezioni dirette ai percorsi integrati d’inserimento lavorativo del progetto formativo promosso dall’Università di Teramo “Sport at work” per promuovere l’inserimento lavorativo all’interno dei Giochi del Mediterraneo. Il progetto, informa una nota, ha registrato un elevato numero di candidature: sono state infatti 330 le domande pervenute. I 120 corsisti saranno impegnati in 6 sezioni: Tecniche dell’organizzazione e gestione di eventi sportivi , Tecniche della sicurezza di impianti sportivi , Tecniche di ripresa e trasmissione degli eventi sportivi e Tecniche della logistica e dell’accoglienza degli atleti, Tecniche di sicurezza esterna agli impianti, e Tecniche della comunicazione pubblicitaria finalizzata ad eventi sportivi . I corsi sono gratuiti e avranno una durata complessiva di 400 ore così suddivise: 20 di orientamento, 236  di formazione teorico-pratica e 144 ore di tirocinio formativo, remunerate attraverso un’indennità oraria di 4 euro,   presso le associazioni sportive aderenti e il comitato organizzatore di Pescara 2009.

Leave a Comment