Cassazione: buche, tombini e lavori per strada vanno sempre segnalati

TERAMO_ Vanno rigorosamente segnalate buche, tombini e, più in generale, tutti i lavori in corso per strada. Diversamente, dice la Cassazione, la mancata segnalazione in caso di incidente stradale farà emergere le responsabilità degli enti tenuti alla manutenzione delle strade. In questo modo, la terza Sezione civile ha accolto il ricorso di un automobilista che per ben due volte si era visto attribuire la colpa esclusiva di un incidente a causa di una mancata segnalazione di un "tombino fortemente sporgente dal suolo stradale".

Leave a Comment