Rapina al ristorante, sparano al proprietario che reagisce

CORROPOLI – Gli hanno sparato contro, colpendolo in petto, quando ha provato a reagire alla rapina. E’ successo qualche minuto prima delle 23, al ristorante annesso alla sala Bingo del Baffo Rosso, al bivio di Corropoli, nei pressi del centro commerciale Val Vibrata. Due uomini armati di pistola e con il volto coperto hanno fatto irruzione nel ristorante dove c’erano alcuni clienti – meno di una decina – e il titolare, Francesco M., 43 anni di Giulianova. Quest’ultimo, intuendo le intenzioni dei banditi, che volevano l’incasso della serata, si è opposto alla richiesta e ha provato a ingaggiare una colluttazione con loro. Per tutta risposta e senza alcuna esitazione i due hanno sparato, sembra almeno due colpi, contro il commerciante: uno dei proiettili lo ha raggiunto al torace, forandogli un polmone. I rapinatori hanno desistito e si sono dileguati, sembra a piedi. L’uomo è stato soccorso dagli altri presenti e testimoni del ferimento e affidato alle cure del 118 e poi degli ospedali. Considerate gravi le sue condizioni, ne è stato disposto il trasferimento all’ospedale di Teramo dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico nella notte. Nella zona della rapina è scattata la caccia all’uomo da parte dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica, alla ricerca dei due rapinatori.

Leave a Comment