Sospese le ricerche dell’escursionista disperso da ieri

TERAMO – Sono state sospese in serata le ricerche dell’escursionista romano sul versante aquilano del Gran Sasso. Mezzi aerei, tra cui un elicottero AB412 del Corpo forestale dello Stato partito dalla base di Pescara, sono stati impegnati nella ricerca di P.Z., giunto a Campo Imperatore da solo. Sono stati i familiari ad allertare i soccorritori. L’auto di P.Z. è stata trovata ieri sera intorno alle 21.30 al piazzale di Campo Imperatore, presso la stazione della funivia, a circa 2.200 metri di quota. Nella zona ieri c’è stata anche una bufera di neve. Alle ricerche partecipa personale del Soccorso Alpino Forestale, il reparto del Corpo forestale dello Stato composto da unità altamente specializzate nella ricerca e nel recupero sia di escursionisti che di alpinisti in difficoltà, dispersi in luoghi impervi, in boschi di montagna o colpiti da valanghe.

Leave a Comment