In serie D cinque fuori quota

TERAMO_Nel campionato di Serie D, a partire dalla prossima stagione, verrà imposto l’obbligo di cinque fuoriquota. Questo vuol dire che ogni squadra, in tutte le gare stagionali, dovrà schierare un ’88, un ’89, due ’90 e un ’91. In Eccellenza e Promozione invece non c’è stata l’unanimità dei conensi per cui probabilmente si ripartirà con tre fuori quota da utilizzare fissi in ongi gara. Almeno questo è stato l’orientamento emerso nel corso della riunioni delle società tenuta a Sambuceto. Oggi il presidente Ortolano riferirà al consiglio federale convocato a Roma e successivamente l’eventuale decisione finale sarà ratificata.

Leave a Comment