L’olio dei produttori teramani è di ottima qualità

TERAMO – E’ di buona qualità l’olio dei produttori teramani. Il riconoscimento è giunto nell’ambito del quarto concorso “Lorolio 2009”, la più importante rassegna regionale dedicata all’olio che si è tenuta il 2 giugno a Loreto Aprutino, dove le aziende produttrici teramane si sono conquistate le prime posizioni in tutte le categorie previste. Nella categoria Extravergine, informa una nota, al primo posto si è classificata l’azienda agricola San Giovanni di Atri, seguita al secondo posto dal Frantoio Montecchia di Morro d’Oro. Altra azienda vincitrice l’azienda agricola Branella di Atri che si è imposta nella categoria Monovarietale. Seconda posizione per l’azienda agricola Persiani di Atri nella categoria dell’olio extravergine di oliva Biologico, mentre la sezione del concorso riservata alle Denominazioni di Origine Protette ha riservato un primo posto all’azienda agricola De Antoniis di Sant’Omero ed un terzo posto alla società cooperativa agricola Aprol di Colonnella. “La scelta dei produttori teramani di puntare sulla assoluta qualità del prodotto si è rilevata ancora una volta vincente” – ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio di Teramo, Giustino Di Carlantonio – la validità di questa strategia è confermata dai numerosi successi che le nostre aziende riscuotono nei concorsi nazionali ed internazionali, ma soprattutto dal crescente consenso che il mercato riserva alle produzioni di elevata qualità”.

Leave a Comment