Calo in vista per le bollette di luce e gas

TERAMO_Calo in vista per le bollette di luce e gas. Dal primo luglio – secondo i dati di Nomisma Energia – le tariffe del metano dovrebbero scendere del 9,5% e quelle elettriche del 2,1%, in linea con gli andamenti del costo del petrolio. Il risparmio annuo per le famiglie sarà pari a 107 euro. Per il presidente di Ferderconsumatori, Rosario Trefiletti, si tratta di una notizia positiva ma occorre fare di più. A questa notizia positiva in sé – afferma Trefiletti – che peraltro più che far risparmiare riporta a condizioni normali gli enormi sbalzi tariffari di oltre 240 euro all’anno subiti nel 2008, bisogna aggiungere che tali effetti positivi potranno essere meglio apprezzati nella bolletta ottobre-novembre-dicembre dove il consumo si attesterà al 32%". Infatti "per quanto riguarda luglio-agosto-settembre l’apprezzamento sarà minimo perché il consumo di gas è in quei mesi del 3%. Quello che chiediamo è che su tale servizio, una volta per tutte, si faccia equità portando l’Iva dal 20 al 10% così come gli altri servizi fondamentali della luce e dell’acqua, facendo risparmiare alle famiglie italiane 110 euro all’anno causati da una tassazione iniqua", conclude.

Leave a Comment