Maurizio Brucchi è il sindaco di Teramo con il 57,1%

TERAMO – Lo scrutinio è finito. Alle 3.20, Maurizio Brucchi è diventato ufficialmente il sindaco di Teramo, dopo esserlo stato da pochissimo dopo l’inizio dello scrutinio, quando il distacco da Paolo Albi non lasciava spazio a dubbi. Il primo cittadino, candidato dal centrodestra, ha ottenuto 20.238 voti, con il 57,1%; al suo avversario del centrosinistra Paolo Albi sono andati 13.227 preferenze, che equivalgono al 37,3%; 1.997 voti (5,65%) sono andati invece al candidato di Rifondazione e Comunisti italiani insieme, Sandro Santacroce.

Leave a Comment