Rifiuti: a Basciano parte la raccolta porta porta

TERAMO – Parte la raccolta differenziata porta a porta nel comune di Basciano. Il progetto, informa una nota, prenderà il via nel territorio comunale entro il mese di luglio. L’iniziativa interesserà per il momento i nuclei familiari residenti nelle frazioni più popolose, che rappresentano tuttavia circa l’80% della popolazione. Entro pochi giorni l’amministrazione comunale convocherà degli incontri pubblici per informare i cittadini sui dettagli tecnici del progetto. A ogni famiglia saranno consegnati 2 contenitori ed un sacchetto per la raccolta dei rifiuti organici,un sacchetto per la plastica, un sacchetto per le lattine ed un sacchetto per il cartone. Per la raccolta del vetro saranno potenziate le campane di raccolta. A ogni famiglia saranno consegnati 2 contenitori mentre per  la raccolta del vetro saranno potenziate le campane di raccolta.  “Le discariche si stanno esaurendo e i costi di smaltimento e trasporto aumentano in continuazione – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente del comune, Francesco Ruggieri –  ognuno di noi è chiamato a fare la sua parte, cercando di produrre meno rifiuti e di differenziarli il più possibile. Grazie all’aiuto di tutti, nella nostra zona sono stati già raggiunti ottimi risultati , nel corso degli ultimi due anni, infatti, la percentuale di differenziata è salita dal 4% al 16 %, ma si può fare di più”.

Leave a Comment