La Giuffrè dona i volumi agli studenti della facoltà di Giurisprudenza

TERAMO – La Giuffrè Editore effettuerà una donazione di volumi, per circa 100 titoli, agli studenti della facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo, sezione distaccata di Avezzano. In particolare, saranno donati i Codici ed i Manuali Brevi della collana ”Percorsi”, un sistema editoriale pensato per le esigenze di studio, ripasso ed esercitazione degli aspiranti avvocati in vista degli esami per l’abilitazione alla professione. L’iniziativa, promossa da Antonio Di Giosafat, Presidente del MIU (Movimento Indipendente Universitario), è stata fortemente voluta da Giuffrè Editore per dimostrare solidarietà e vicinanza ai professionisti legali abruzzesi di domani, nel quadro delle molteplici iniziative, già in corso, improntate a coadiuvare il ripristino delle quotidiane attività operative della classe forense in seguito al sisma che ha colpito l’Abruzzo. La consegna dei volumi avverrà domani alle ore 11,30, con la partecipazione della professoressa Rita Tranquilli Leali, preside della facoltà di Giurisprudenza dell’ateneo teramano. L’occasione coincide con la contestuale convocazione di una conferenza stampa. Presenzierà alla cerimonia di consegna Valter Catarra, neo-eletto presidente della Provincia di Teramo.

Leave a Comment